tecniche-di-sedazione-cosciente-roma

Quali sono le tecniche di sedazione cosciente usate in odontoiatria?

Durante le cure odontoiatriche è possibile che il paziente avverta un forte dolore; questo problema si risolve con l’utilizzo di farmaci anestetici locali, che permettono di intervenire senza che il paziente avverta alcun tipo di dolore.

Avviene spesso però che i pazienti odontoiatrici, oltre ad avere problematiche legate al dolore vero e proprio, causato dalla patologia che li affligge o dagli interventi necessari per curarla, abbiano anche una forte ansia o anche una vera e propria paura nei confronti dei trattamenti odontoiatrici.

Sedazione cosciente in implantologia

Tali problematiche sono particolarmente forti quando si tratta di sottoporre il paziente ad interventi implantologici di una certa importanza; per questo motivo accade che molte persone evitino di andare dal dentista o di farsi praticare un intervento, per la paura che queste pratiche ingenerano. Negli ultimi anni, per ovviare a questo inconveniente, gli odontoiatri fanno sempre più utilizzo di farmaci che permettono non solo di alleviare il dolore dei pazienti, ma anche di sedare lo stato ansiogeno.

La sedazione che viene applicata in caso di interventi implantologici è di tipo cosciente: il paziente rimane totalmente cosciente e comprende cosa avviene, ma l’utilizzo di particolari farmaci permette di calmare il suo stato di paura o di ansia. Si parla in questi casi di sedazione cosciente, che viene praticata utilizzando protossido di azoto per inalazione, associato in alcuni casi all’utilizzo di ansiolitici, per fare in modo che durante l’intervento il paziente sia tranquillo e non avverta timore, ansia o paura. L’utilizzo di questi farmaci viene dosato dall’odontoiatra stesso, che viene appositamente formato per praticare la sedazione cosciente sui suoi pazienti. Questo tipo di sedazione permette di praticare interventi anche molto lunghi o importanti anche su persone ch temono il dentista e che avrebbero difficoltà causate dall’ansia anche durante una semplice visita odontoiatrica.

Costo sedazione cosciente in odontoiatria

La sedazione cosciente si può utilizzare durante qualsiasi tipologia di intervento odontoiatrico e in genere non ne aumenta in modo particolarmente sensibile il costo. Questo perché i farmaci utilizzati per la sedazione cosciente sono prodotti comunemente diffusi, con prezzi quasi irrisori e non necessitano della presenza di un anestesista o di apparecchiature.

Lo Studio Di Lucia di Roma effettua interventi di implantologia All-on-4 ricorrendo, quando necessario, alla sedazione cosciente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>