come-scegliere-un-impianto-dentale-roma

Come scegliere l’impianto dentale più adatto

Se si desidera una perfetta funzionalità dei denti è consigliabile scegliere un tipo di implantologia fissa, come nel caso della tecnica All-on-4.

Quando mancano molti denti in genere viene consigliato l’utilizzo di una dentiera rimovibile, che va posizionata sulle gengive utilizzando appositi collanti; questo tipo di protesi è molto scomoda e non sempre permette di masticare qualsiasi cibo: frutti contenenti molti piccoli semi o cibi molto duri possono diventare impossibili da masticare.

Meglio optare per gli impianti fissi

Se si desidera una perfetta funzionalità dei denti è consigliabile scegliere un tipo di implantologia fissa, come nel caso della tecnica All-on-4. Invece di preparare una protesi estraibile, il dentista fissa una protesi a delle viti che vengono inserite all’interno delle ossa dell’arcata dentale. In questo modo la protesi risulta fissa e garantisce le stessi identiche funzionalità dei denti originali. Questo tipo di tecnica implantologica è molto rapida e permette di avere dei denti veri in poche ore: il primo intervento comporta il fissaggio di viti all’interno delle ossa mascellari o mandibolari; subito dopo l’intervento, in poche ore, è spesso possibile avere già una protesi fissa provvisoria. La protesi provvisoria viene sostituita da una permanente solo quando i perni sono perfettamente inseriti all’interno dell’osso, in modo da garantire una perfetta tenuta.

Perché All-on-4 è una tecnica rivoluzionaria

La rivoluzione sta nel fatto che si individuano 4 soli punti entro cui inserire i perni, che saranno sufficienti a sostenere tutta la protesi completa di un’arcata dentale. L’intervento non è invasivo e chiunque può tornare a utilizzare i denti come fossero quelli veri: per mangiare, masticare cibi duri e compatti, mordere una mela e anche semplicemente per sorridere.

Anche chi ha particolari complicazioni, o le ossa delle arcate dentali particolarmente compromesse, può ricevere un impianto All-on-4, perché le nuove tecnologie permettono di scegliere tra diversi punti in cui inserire i perni; allo stesso modo questo tipo di protesi può venire impiantata anche in pazienti che assumono particolari tipi di farmaci o che non hanno avuto risultati con altri tipi di implantologia.

La protesi fissa è preparata in modo da essere molto gradevole e realistica: nessuno si accorgerà che non sono denti naturali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>