sedazione-cosciente-implantologia-roma

Come funziona la sedazione cosciente durante l’intervento implantologico

L’implantologia dentale, negli ultimi anni, ha fatto passi in avanti notevoli nel settore della sedazione, avvalendosi di sostanze sempre più efficaci e, contemporaneamente, sempre meno invadenti e senza effetti collaterali.

Affrontare l’intervento senza timor

La sedazione cosciente punta ad ottenere uno stato di veglia, in cui il paziente, oltre a non sentire alcun tipo di dolore, vive uno stato psichico rilassato e privo di qualsiasi timore nei confronti dell’intervento. Ciò è possibile grazie a sostanze assolutamente compatibili con il nostro organismo, quindi facilmente smaltibili e senza alcun tipo di effetto collaterale. Ad essere utilizzata è una miscela di ossigeno e azoto, somministrati attraverso un aerosol, che rilassano il sistema nervoso e lasciano abbandonare in tutta tranquillità il paziente in uno stato di tranquillità totale.

La sedazione non è importante solo per il paziente ma anche per l’odontoiatra, che senza i bruschi movimenti e le lamentele del paziente dovute al dolore, potrà operare in tutta tranquillità e con la massima precisione. Il paziente a sua volta, essendo comunque cosciente, potrà attivamente contribuire alla riuscita dell’operazione chirurgica, spostandosi in questa o quella direzione e aprendo o chiudendo la bocca.

Nessun effetto collaterale

Questo tipo di sedazione, che utilizza dei gas comunemente contenuti nell’area che respiriamo, non può causare alcun tipo di allergie (è infatti impossibile essere allergici all’aria), evitando lunghe analisi preliminari ed essendo quindi una pratica accessibile a tutti. Inoltre non ha alcun tipo di effetti collaterali, in quanto questi gas comuni nell’ambiente sono velocemente e facilmente smaltibili dall’organismo, contrariamente ad altre sostanza che affaticano fegato e reni e che hanno pesanti effetti collaterali nei giorni successivi. Questo tipo di sedazione, che ha l’importantissimo effetto di lasciare il paziente semi- cosciente, è molto utile per combattere i casi di odontofobia, ovvero la paura del dentista, che a volte si manifestano in maniera molto seria e compromettono la riuscita stessa dell’intervento odontoiatrico, che per essere portato a termine ottimamente ha bisogno della collaborazione del paziente. In definitiva, la sedazione cosciente è un vero e proprio miracolo della modernità, che vanta solo vantaggi.

Gli interventi implantologici eseguiti presso lo Studio Di Lucia a Roma si svolgono, quasi sempre, in stato di sedazione cosciente riducendo moltissimo il trauma e il dolore nel paziente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>